Centocelle, ragazzo si suicida gettandosi dal terrazzo del centro commerciale

Un ragazzo di circa 20 anni è stato trovato morto all’alba all’ingresso del centro commerciale “Primavera” nel quartiere Centocelle. Poche settimane fa nel parcheggio all’aperto di questo centro tre sorelle rom morirono nell’incendio del loro camper dove dormivano con tutta la famiglia.

A dare l’allarme, poco prima delle 6, una guardia giurata che ha trovato il giovane riverso a terra, insanguinato. Sul posto polizia, 118 e polizia locale per la viabilità. Accanto al corpo sarebbe stato trovato un biglietto di addio e ciò farebbe pensare ad un suicidio.Secondo le prime indiscrezioni, il ragazzo avrebbe inviato, intorno alle due di notte, un messaggio ad alcuni amici in cui annunciava il suicidio.

Gli amici avrebbero invano tentato di trovarlo. Poi, poco prima delle 6, è arrivato l’allarme del vigilantes del centro commerciale che ha trovato il corpo proprio davanti all’ingresso. Inutili i soccorsi del 118. Sulla vicenda indaga la polizia. FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.